Cruise Experience

Lorem ipsum dolor sit amet, consec dolor sit amet anis po domet la.

06/06/15 To 15/06/15

Lorem ipsum dolor sit amet, consec dolor sit amet anis po domet la.

Europe

Lorem ipsum dolor sit amet, consec dolor sit amet anis po domet la.

PUGLIA - BASILICATA

Un viaggio nello “stivale” più bello del mondo non può certamente fare a meno del “tacco”. Con esso si segna il passo, si dà il tempo di una terra dal fascino antico, la Puglia, snodo cruciale tra Occidente e Oriente, come testimonia la città di Bari, suo capoluogo e porta verso il Levante, non solo per la tradizionale fiera e per l’importante scalo portuale, ma anche per una cultura millenaria, i cui tesori sono ancor oggi custoditi tra le mura della città vecchia. È inoltrandoci per le sue caratteristiche viuzze che ci troviamo dinnanzi la Basilica di San Nicola, dove dall’XI secolo riposano le spoglie del santo, trafugate dall’Anatolia, al tempo dell’occupazione musulmana, per mano di 62 marinai baresi, temerari lungo la millenaria rotta da Ponente a Levante e ritorno.
Ed è lungo questo storico tracciato che si staglia l’inconfodibile profilo di Polignano a Mare, seconda tappa e luogo natale di una delle più grandi voci della canzone italiana, Domenico Modugno, che sul lungomare, sotto forma di statua, ancora mostra, braccia aperte e sorriso solare, tutto il suo desiderio di volare. E allora via in direzione Alberobello, la città dei trulli, abitazioni dai tetti a cerchi di pietra concentrici, in grado di creare una forma unica al mondo, tanto da renderli patrimonio dell’UNESCO. Parimenti lo è Matera, in Basilicata, città “di aspetto curiosissimo”, dove “sulla pietra nativa e asciutta, seggono le chiese sopra le case e quelle pendono sotto a queste, confondendo i vivi e morti la stanza”. Le pietre cui fa riferimento lo scrittore Pacichelli sono gli storici Sassi, costruzioni rupestri che rappresentano uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo, contribuendo così alla scelta di Matera quale capitale europea della cultura 2019.
Di lì si ritorna in Puglia, passando per Trani, la “perla dell’Adriatico”, impreziosita dalla maestosa cattedrale romanica e dal tipico vino Moscato, perla enogastronomica di una terra che, sul tema, molto può dare, dal Salice Salentino al Primitivo di Manduria, per restare sui vini e soprassedere sulla rinomata produzione dell’olio d’oliva, “oro verde” delle sterminate distese coperte dai secolari ulivi. In tutto ciò molti vedono un segno evidente dell’esisitenza di Dio, quel Dio che ha altresì segnato l’esistenza di Padre Pio, dal 2002 San Pio da Pietralcina, ormai icona della cristianità, il cui ricordo richiama ogni anno centinaia di fedeli, presso il santuario a lui dedicato, a San Giovanni Rotondo, ultima tappa di questa tre-giorni intensa, come i colori e i sapori di queste terre, da sempre sospese tra Occidente e Oriente.

SCOPRI LA NOSTRA PROPOSTA

San Giovanni Rotondo
Alberobello
Matera

Nel programma completo del Campus Magnolie sono compresi i viaggi in autobus. Scopri le spese extra e le città che visitiamo

Compreso nel prezzo programma completo

Passaggio in bus

Non fai il programma completo?

Quota passaggio in bus € 100

Da Gennaio a Novembre - € 295

San Giovanni Rotondo, Alberobello, Matera

La quota non include ingressi a castelli, opera, musei, grotte, pasti e bevande, tasse di ingresso alle città e ove previsti i pernottamenti in hotel (40/45 €)

* minimo 15 partecipanti

Non fai il programma completo? Oltre alle spese il viaggio in autobus ti costerà 100€.


Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei dati personali ai sensi del decreto legislativo 196/2003

Tel. +39 0737 641719

info@95.242.200.229/works/500viaggi

©2016 - 500 viaggi srl | P.IVA 01900890433 | Cap. Soc. 10.000€ i.v. | Privacy | Cookie |